Percorsi
2018 .002

Cinema in Basilicata: impatti su economia e turismo


Tipo: E-Books
Autori: A cura di Delio Colangelo

Abstract

Le produzioni cinematografiche determinano un impatto economico considerevole nei luoghi in cui i film vengono girati, a cui si aggiunge la possibilità di diventare strumenti di promozione territoriale, attraverso la distribuzione nelle sale e in tv, incrementando i flussi turistici. Con il termine film-induced tourism o cineturismo, infatti, si indica il fenomeno di visita delle destinazioni utilizzate come location dei film.

Dal 2011 la Fondazione Eni Enrico Mattei ha realizzato una serie di studi sull’impatto economico e turistico del cinema in Basilicata che trovano in questo volume una sistematizzazione complessiva. Tale pubblicazione vuol offrire una ricognizione generale sul tema e l’analisi specifica in Basilicata di alcuni casi studio di cineturismo, del ruolo dell’immagine cinematografica nella costruzione della destination image e delle ricadute in termini economici e occupazionali dei recenti film prodotti in regione. Infine, viene presentata la realizzazione di percorsi cinematografici, a cui FEEM ha collaborato attivamente, all’interno di un progetto nazionale per la costruzione di itinerari culturali del Sud: “Basilicata Movie Tourism”.

Download file
Scarica il file PDF

FEEM Newsletter & Update

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica Newsletter & Update della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk