Briefs
2018 .07

Per un’Italia sostenibile: la leadership locale come motore dello sviluppo


Autori: Laura Cavalli, Giulia Lizzi, Lucia Laurenza

Abstract

L’Agenda 2030 e i suoi 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile richiedono un processo di implementazione complesso, trasversale, integrato nei diversi livelli, internazionale e nazionale. Non da ultimo, le strategie adottate per il raggiungimento di uno sviluppo sostenibile non possono prescindere da piani formulati dai governi locali. In un framework più ampio che segue il principio della collaborazione piuttosto che dell’esclusività, FEEM, con la collaborazione di SDSN, ha organizzato il 29 novembre 2018 l’incontro “Per un’Italia sostenibile: la leadership locale come motore dello sviluppo”. Con l’intento di accompagnare le amministrazioni locali nel cammino verso il raggiungimento di una piena sostenibilità, nella stessa occasione è stato presentato il Rapporto “Per un’Italia sostenibile: l’SDSN Italia SDGs City Index”, uno strumento analitico e programmatico per le realtà urbane, spunto per riflettere sulle attuali sfide dell’Agenda 2030 in materia ambientale, sociale ed economica. Il presente Brief fornisce una sintesi strutturata di questo evento.

Download file
Scarica il file PDF
Per un'Italia sostenibile: la leadership locale come motore dello sviluppo

FEEM Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica la newsletter della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk