Workshop
11 aprile 2019

Electric Cities and the Energy Transition: Challenges and Opportunities


Dove: Milan
Sede:

Fondazione Eni Enrico Mattei
Corso Magenta 63

Come raggiungere: Mappa di Google
Orario dell'evento:

h 14.30-18.30

Informazione:

Per partecipare all'evento, è possibile scrivere a: spe.italiansection@gmail.com

Abstract

Introduzione

La Transizione Energetica è un concetto nascente relativo alla trasformazione che dovrà subire il settore energetico globale da sistema basato su fonti fossili ad ambito sostanzialmente decarbonizzato, idealmente con orizzonte 2050. Tale concetto è guidato dalla necessità di ridurre le emissioni di CO2 dell’ambito energetico per limitare il fenomeno del cambiamento climatico globale. Non vi è dubbio che la decarbonizzazione del settore energetico richieda azioni urgenti su scala planetaria. In parallelo alla transizione energetica ulteriori azioni saranno richieste per ridurre le emissioni di gas serra come assicurare equità sociale e mitigare gli effetti dei mutamenti climatici. Le fonti rinnovabili, la mobilità sostenibile, attività antropiche a basso impatto di emissioni e comportamenti nuovi, efficienti e virtuosi in una quadro di circolarità saranno al centro della trasformazione stessa. La Transizione Energetica sarà anche resa possibile grazie all’information technology e alla convergenza di infrastrutture digitali e di nuovi elementi tecnologici, aiutata e resa possibile dalla creazione di nuovi quadri regolatori e da modelli di business innovativi.

Sommario

Scopo del workshop è di fornire una visione multilaterale sulla transizione energetica green dal punto di vista di alcuni attori operanti in campo energetico, inclusi soggetti del mondo accademico, protagonisti industriali e consulenti dell’energia, con un focus specifico sulle aree urbane. Partendo dai numeri della Transizione Energetica, nei limiti di quanto realisticamente prevedibile partendo dagli assunti attuali, verranno discusse le sfide e le opportunità offerte da questo processo con riferimento al concetto di città elettrica, ovvero città alimentate da elettricità verde, tenendo anche in conto i vincoli socio-economici e gli obiettivi di una drastica riduzione delle emissioni di carbonio. All’interno di questo perimetro il workshop presenterà aspetti strategici riguardanti le sfide energetiche infrastrutturali, ad esempio in termini di resilienza alle perturbazioni, quali una massiccia domanda di energia elettrica da veicoli elettrici e il crescente ruolo dei prosumers. Relatori dal mondo accademico delineeranno il concetto di città elettrica, descrivendo casi specifici e presentando dati dai principali agglomerati mondiali. Le comunità energetiche e le crescenti opportunità offerte saranno discusse dal punto di vista dell’autoconsumo e della grid neutrality e confrontate con il concetto di isola energetica. Esperti dalle società fornitrici dell’energia illustreranno il loro punto di vista e le esperienze su come può essere affrontata una transizione energetica anche in ambito urbano, a partire dalle tecnologie e soluzioni specifiche attualmente esistenti. Come necessario complemento sarà anche discusso il ruolo della funzione regolatoria, chiave nel governare il processo di trasformazione e nel garantire che si mantenga il corretto ritmo di sviluppo.

L'evento è organizzato da SPE (Society of Petroleum Engineers) e Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano con il supporto di Fondazione Eni Enrico Mattei.

Download file
Scarica il file PDF
Download the flyer/Scarica il volantino
links
Link
Visita il sito web di SPE - Society of Petroleum Engineers
links
Link
Visita il sito web dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano

FEEM Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato.

I Suoi dati saranno trattati dalla Fondazione Eni Enrico Mattei. – Titolare del trattamento – per ricevere via posta elettronica la newsletter della Fondazione. Il conferimento dell’indirizzo e-mail è necessario alla fornitura del servizio. La invitiamo a consultare la Privacy Policy per ottenere maggiori informazioni a tutela dei Suoi diritti.

Guarda questo
contenuto in inglese
Questo Sito utilizza cookie tecnici e analytics, nonché consente l’invio di cookie di profilazione di terze parti.
Chiudendo questo banner o comunque proseguendo la navigazione sul Sito manifesti il tuo consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni e per esprimere scelte selettive in ordine all’uso dei cookie vedi la   Cookie PolicyOk